Ivan Zaccardi

trailer @ La scopa silenziosa

Dicono che sia un brontolone. Uno che non sorride mai… invece noi conosciamo i lati segreti del suo carattere e siamo sempre contenti di averlo “tra i piedi”.

Se i Sentieri della Memoria sono stati ripuliti è anche merito suo che ha passato con Daniele e Beppe intere giornate a decespugliare.

Quando gli tocca l’ingrato compito di fare la scopa, i concorrenti arrivano più veloci.
Non abbiamo ancora capito se perché li sostiene ed aiuta o perché li minaccia… ma l’effetto finale è garantito.

Una presenza sicura nel giorno della gara e un aiuto fondamentale e silenzioso nelle settimane precedenti l’evento.